Un Layout per il Blog ASI

Questo mese ho l’onore di partecipare come GD al post della sfida mensile del blog ASI.

Come ogni mese viene proposto uno sketch da seguire per realizzare un progetto a piacere; lo sketch di questo mese è questo

 

Ed ecco come l’ho interpretato io

Enjoy moments

Ho usato lo sketch in modo speculare

 

L’idea iniziale era ben diversa, come al solito: sono partita da un bazzil blu! Poi mi sono ricordata di un’applicazione  di  qualche tempo fa che ti componeva le parole in modo da creare un disegno…mi sembra si chiamasse Cloudy Words… e mi piaceva l’idea del graffito sul muro per cui ho recuperato questa patterned di Swirlcards ed ho iniziato a fustellare le parole…

 

Alcune parole sono semplici, alcune in  gomma crepla, alcune spessorate sempre con la crepla….

Le parole sono di un set di Thinlits Sizzix di qualche anno fa

Ho dato risalto alle foto spessorando parecchio, così vengono fuori dalla pagina ben bene

Le timbrate sullo sfondo sono di un set di Bo Bunny

 

Alla prossima!

 

Un LO per Anna Giulia


Eccomi col mio primo LO dell’anno dedicato alla mia nipotina Anna Giulia.

Dream big

Queste foto le ho scattate il giorno di Natale e mi è sembrata una buona occasione per fissarle in un layout da regalare a mia sorella.

In realtà sono stata ispirata anche dal vincolo di gennaio di Sognando Scrap per cui sono GD del mese avendo vinto la sfida di novembre con questo LO,
Il vincolo di gennaio è ANNO NUOVO… SOGNI NUOVI e augurare ad Anna Giulia di realizzare i suoi sogni, soprattutto quelli grandi, mi è sembrato un buon modo per darle il benvenuto.

May all your dreams come true

Sono partita da due patterned di Crate Paper (serie Little You) sovrapposte su cui ho steso un pò di gesso in corrispondenza delle foto; successivamente con uno stencil de La Coppia Creativa ho applicato della pasta a spessore piuttosto porosa per cui quando ho aggiunto qualche goccia di Oxide il pigmento è stato assorbito in modo disomogeneo. Ho aggiunto anche qualche goccia di nero ma in questo caso l’effetto mi è un pò sfuggito di mano…

Shine like a star

Ho utilizzato un timbro di Florileges (Dream Big) per il titolo, comperato da Hobby Embo in occasione di un corso con Magali e che ha trovato finalmente una collocazione.

Absolutely dream big

Per il sentiment ho stampato la frase dopo aver scaricato questo font dal web e devo dire che questo effetto typewriter mi piace assai!
Per la frase mattata in nero mi sono “ispirata” a questo lavoro di Silvia Andreis, andatelo a vedere perchè è bellissimo!

I rametti sono di un set sempre di Florileges(Feuillages des Bois), un set che userò tantissimo visto che ultimamente sono in fissa coi rami ramini rametti!!!

Immancabili le etichette (sempre FD): ormai non posso  più farne a meno!

Ma quanto è carina questa pupetta?

Quindi benvenuta Anna Giulia!

Segnalibri per cominciare

Segnalibri per cominciare ad utillizzare questi meravigliosi timbri che ho scovato ad Abilmente

Ho trovato questi timbri di Stamping Bella disegnati da Danielle Donaldson allo stand di Piccole Passioni: purtroppo ero alla fine del giro e avevo gia’ combinato parecchi danni (economici intendo…) per cui ne ho preso solo un set, ma li avrei presi tutti! In realta’ si tratta di una serie di coppie di bamboline – che io vedo come madre e figlia ma possono essere anche altro- e ognuna e’ accompagnata da una storia e un significato.

Ho voluto subito provarle e utilizzarle per delle tag/segnalibri e per una card in occasione dell’ispirazione di Novembre per Storie di timbri, carta e… di cui sono Guest Designer dopo aver vinto il Challenge di Settembre con questa pagina:sono troppo felice che questo LO sia piaciuto!!!

Le ho colorate con le matite acquerellabili e ho decorato con spruzzi di Paint Oro o Distress Oxide e con timbrate di sfondo.

Mi sono un po’fissata con questi colori…
Ed ecco la card

Cosa ne pensate? Io dico che a Bologna ne prendero’ ancora…😉

Doppio regalo

Incredibile: questo mese sarò la Guest Designer in ben due blog!
Da due o tre mesi ho iniziato a partecipare ad un pò di challenge su vari blog approfittando delle ispirazioni mensili per mettermi in gioco e per avere la scusa di produrre un pò di più. Beh a marzo è capitata una cosa straordinaria: ho vinto la sfida in ben due blog e sto parlando di due blog prestigiosi che seguo da molto tempo: ScrapDreams e ScrapbookingItalia.
Le ragazze di questi DT mi hanno fatto un gran regalo permettendomi di essere la Guest Designer nei loro bei blog per il mese di maggio per cui ho preparato due Lo con tre foto dei miei bambini.
Su Scrap Dreams ho vinto con questo progetto la sfida Dream Layout e per la sfida di maggio in cui il vincolo è “usare foto scattate all’aperto” ho preparato questo

My boy is authentic

Ho usato come base un bazzil nero perchè mi sembrava che i colori delle foto risaltassero di più e ho fissato con questi carinissimi brads simil-chiodino una pattern effetto legno

Ho passato un pò di gesso con un pennello asciutto e ho creato delle macchie di colore con i Distress e con delle gocce di smalto (non avevo enamel dots arancioni…ma anche se non sono in rilievo fanno un bell’effetto); ho completato con schizzi di acrilico bianco

Le foto sono mattate in bianco e poi in arancio che sul nero risalta bene impreziosite da mini-brads in toni di verde


Il titolo è un bellissimo timbro di Heidi Swapp embossato a caldo rifinito con una fustella di Kesi’art in gomma crepla lucidata col Glossy

Su ScrapbookingItalia ho vinto con questo progetto e per la sfida di maggio che prevede una stimolante mood board ho preparato questo

You are my favourite season

Questa volta sono partita da una patterned effetto juta su cui ho realizzato con uno stencil di Tommy Art e la sua pasta sabbia un nodo marinaro; anche qui con un pennello e dell’acrilico bianco ho creato un pò di schizzi

Le foto, mattate in bianco e poi in blu, le ho posizionate su una striscia di patterned effetto legno

Il titolo è un timbro di Concord&9th embossato a caldo

Questi bellissimi hibiscus sono una fustella di 4enScrap; alla fine ho fissato il tutto su un cartoncino bianco, per rifinire con un effetto cornice e per dare sostegno qual’ora volessi appendere il LO

Potrei essere più onorata?