My girl is beautiful

Eccomi qua con un LO

My girl is beautiful

I colori sono simili a quello che ho pubblicato il mese scorso: in effetti ho approfittato della sfida lanciata su ScrapDreams che chiedeva come vincolo l’uso di ritagli o avanzi di altri lavori ed io ho usato proprio quelli di questo Lo e di uno precedente

Esagoni-mania

Dopo aver steso uno strato sottile di gesso ho creato lo sfondo coi Distress

Adoro questi colori

Ho fustellato dai ritagli un po’ di esagoni e li ho cuciti con fili in tinta

Cuciture

Ho decorato con brads di Simple Stories e enamel dots colorati

La scritta “beautiful” e’ una fustella di Concord&9th fatta con la gomma crepla e colorata con smalto blu.
E non dimentichiamo il layering…

Layering

Con questo lavoro partecipo al Dream Lo #4.17 di ScrapDreams

Mania del momento: shaker cards

Ancora una shaker card, questa volta per un compleanno

Auguri!

Su una patterned effetto legno-altra mania del momento- ho costruito questa shaker card con tre finestrelle utilizzando questa bella fustella 4enScrap

Ho decorato con un mazzetto di fustellate varie, da Sizzix a 4enScrap a Concord&9th e Magnolia…

All’interno una taschina per il buono regalo

Le scritte sono de La Coppia Creativa
Con questa card partecipo alla Sfida di aprile di Fatelecreative (Cornici, legno, rosa)

Shaker and pop up book card per una Cresima

Fare cards per i maschi mi mette sempre nei pensieri, per un ragazzo di 12/13 anni poi e’ ancora piu’ difficile secondo me.

La mia amica me ne ha chiesta una per la Cresima di un ragazzo: dopo aver trovato una carta adatta ho studiato un po’ e ho fatto questo mix: la prima pagina e’ una shaker card

Fronte

…e l’interno e’ una pop up book card

Interno

Ho realizzato la shaker card con la Fuse che nel caso di forme complicate è l’ideale;
la scritta Auguri è di Yuppla e il nome è scritto con un alfabeto di legno di Artemio stile Scarabeo preso tempo fa che ha finalmente trovato un utilizzo.

Nello spazio a destra si possono scrivere gli auguri e poi il festeggiato potrà mettere una foto ricordo, o almeno io l’ho pensata così perchè la struttura è piuttosto sostenuta e può stare tranquillamente in piedi.

Con questa card partecipo al Ispirazione del mese di aprile di Scrappiamo Insieme (vincolo: Elementi in legno)

Shaker card per una pensione

Eccomi qua con una shaker card che ho fatto per una collega che andava in pensione

Best wishes

Ho usato per la decorazione queste bellissime fustelle di 4enScrap

Hibiscus

La patterned e’ di un pad 6×6 di Kaisercraft che ho preso al Meeting Nazionale che si chiama Island Escape che mi sembrava adattissima sia alla persona, che ama il mare, sia all’occasione “pensionamento”…

Busta abbinata

Ovviamente busta abbinata rosso-fuga!

Gia’ proiettata verso l’estate!!!!

Con questa card partecipo al
-challenge di aprile di Scrapbooking Italia (#fiori e sketch card)

You are my everything

Eccomi di nuovo con un LO

You are my everything

Ho capito che con me i LO sono autonomi. I minialbum no, piu’ o meno il risultato e’ quello dell’idea iniziale, ma con i layout spessissimo succede che parto con un’idea ma alla fine quello che viene fuori e’ tutt’altra cosa.
In questo caso ero partita con l’intenzione di realizzare qualcosa dal gusto un po’ shabby…

Evidentemente qualcosa deve essere andato storto…

Forse e’la foto che scegliamo che decide…dopotutto la protagonista e’ lei…

E allora questa carta American Craft ha fatto da sfondo, immancabile un po’ di gesso spatolato, Gelatos acquerellati, stencil (13Arts), paste a spessore, enamel dots e pailletes…

Fustellate 4enScrap, Concord&9th, Sizzix, Impronte d’Autore e La Coppia Creativa…

…e una bella scritta in cartonlegno colorata con smalto blu e lucidata col Glossy Accent.

Il tutto fissato su un altro bazzil blu che fa da cornice…l’effetto alla fine e’ carino no?

Con questo partecipo
-all’Ispirazione del mese di marzo di Scrappiamo Insieme
-al challenge di Scrap Dreams –Dream Layout #3.17 (vincolo: stencil)
-alla sfida di marzo del blog Asi (Piccole Donne)

Altered per la Festa del Papa’

    Per la Festa del Papa’ ho preparato due Home Decor

    Che coppia!

    In pratica ho alterato due sottopentola in sughero usando gesso, Gelatos e schizzi di acrilico…

    Lui
    Lei

    Scritte Kesi’art e Concord&9th, bubble Sizzix, cuore La Coppia Creativa…

    Together

    Un po’ di enamel dots e patterned sovrapposte con biadesivo spessorato, timbro tags di Carabelle Studios

    You are beautiful

    Semplici ma d’effetto.

    Con queste partecipo
    -al Challenge #22 di Hobbyland Fantasia & Creatività-La primavera non ci quadra
    -al Challenge di Scrap Drams Dream Inspiration #3.17 (tema:amore)
    -al Challenge di Scrapbooking Italia (#marzo/ festa del papa’)
    -alla Sfida di marzo delle Scrapper della Notte (Piccole Gioie)

Twist pop-up card

Ecco una card che ho fatto per il compleanno di una mia carissima amica: e’ una twist pop up card, su Pinterest ci sono milioni di tutorial e ho voluto provare anch’io

Card chiusa

Finalmente ho avuto l’occasione di provare questi timbri Altenew: anche questo effetto colorato/bianco e nero l’ho visto su Pinterest, e’ abbastanza semplice da realizzare soprattutto se avete una Misti o uno strumento simile.

Aperta

Li ho usati anche per decorare l’interno, lasciando un po’ di spazio per le firme

Twist pop-up

Infine il banner per il packaging abbinato

Banner del pacchetto

Effetto primavera!

Due LO per una foto

In occasione del Meeting Nazionale Asi 2017 sono stati proposti diversi swap molto carini, io sono riuscita a partecipare solo allo scambio di LO ma mi e’ piaciuto moltissimo soprattutto perche’ ho conosciuto un’altra scrapper scatenata!
Il tema ovviamente era incentrato sul viaggio e sul ricordo, la mia swappina mi ha mandato una foto e io l’ho interpretata in prima battuta cosi’

Hoy es un dia especial
Particolare

Ho cercato di usare i colori della Spagna, giallo e rosso, e nero per definire.
Ho giocato con gesso, stencil, pasta sabbia, gelatos, acqua e dita…fantastico!!!

Qualche fustellata e layering con carte patterned in tinta…
Ma poi mi sembrava un po’ troppo aggressivo e ho usato la stessa foto anche per questo

Photo love

Tutta un’altra cosa…ma anche qui ho usato i gelatos, le patterned, le fustellate…

Questione di punti di vista?
Fatto sta che col primo ho partecipato alla votazione e, sorpresona, il mio LO “aggressivo” e’ stato il piu’ votato!!!
Allora grazie a chi l’ha votato e all’ASI che ogni anno organizza quest’evento che ci lascia sempre sbalordite, sorprese,felici come bambini il giorno di Natale, nostalgiche fino al successivo…Grazie!

Two Hearts

Oggi vi faccio vedere il mini album che ho fatto per San Valentino

Rilegatura
Rilegatura

La struttura è molto semplice e la mia sfida personale era vedere se riuscivo per una volta a realizzare qualcosa di “clean&simple” e dare il massimo risalto alle foto, senza contare che ho fatto tutto di nascosto quindi con i tempi tirati al massimo
La copertina è in cartoncino rigido ricoperto con una carta effetto legno decorata con gesso, Gelatos e ritagli di patterned

Prima pagina
Prima pagina
Seconda pagina
Seconda pagina

Le pagine interne sono patterned di ben tre collezioni e marche diverse intecalate a fogli di cartoncino liscio color panna; ho cercato di dare uno stile tipo Project Life per cercare di uniformare il tutto

Seconda pagina aperta
Seconda pagina aperta

Ho decorato con citazioni di canzoni di Cesare Cremonini, timbri e fustellate e ovviamente non ho resistito a un bel giro di penna gel nera che secondo me definisce e completa l’insieme.

Terza pagina
Terza pagina

P_20170216_094353_1

P_20170216_094327_1

P_20170216_094337_1

P_20170216_094300_1

P_20170216_094310_1

P_20170216_094252_1

P_20170216_094358_1

P_20170216_094413_1

Cosa dite, è venuto abbastanza Clean&Simple???

Con questo lavoro partecipo al Challenge di Febbraio di Hobbyland Fantasia& Creativita’ a tema San Valentino

Ring album per la Sfida#3AsiNazionale

Ecco il mini album con cui partecipo alla Sfida#3Scattaescrappa organizzata in occasione del Meeting Nazionale Asi 2017.
Devo dire che per me e’ stata una faticaccia: non mi sono organizzata bene e ho dovuto modificare in corso d’opera l’idea iniziale, come spesso mi accade. Motivo? I materiali. Ho voluto utilizzare questo pad di carte (fatte a mano, stampate in oro e bronzo…) che avevo e mi piaceva moltissimo, ma durante la realizzazione mi sono resa conto che non si abbinavano con niente che avessi a disposizione, ne’ come abbellimenti ne’ come materiali… In piu’ queste carte “naturali” sono delicate,si fustellano malissimo, non si timbrano, nemmeno con lo Staz On, l’embossing a caldo non viene preciso…insomma un delirio!
Alla fine mi sono impuntata e il risultato e’ questo:

Copertina
Copertina
Pagina 1
Pagina 1
Pagina 2
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 3
Pagina 4
Pagina 4

Certo che le foto in bianco e nero aiutano…

Terza di copertina
Terza di copertina
One ring album
One ring album

Alla fine mi chiedo: e’ meglio scrappare con materiale specifico per scrapbooking o la cosa divertente e’ riuscire ad ottenere qualcosa di carino anche con materiali non convenzionali? Vale la pena fare tanta fatica?
Ci sto ancora pensando…