Il mio primo Meeting Virtuale Asi

Non finirò mai di ringraziare Asi per il mondo incredibile che mi ha fatto scoprire e per le sorprese inaspettate che a volte mi riserva.

Questa volta le referenti di Asi Lazio-Umbria mi hanno chiesto di riproporre un mio vecchio LO per il loro Meeting Virtuale di settembre.

Alessandra e Valentina hanno scelto un layout a cui sono molto affezionata perchè anche quella volta si trattava di una prima esperienza, in quel caso come  teacher  ad un Meeting Asi.

Per cui ho ripreso i due LO che avevo proposto al Meeting ASI del settembre 2018 a Genova e ho pensato di fare un mix. Scelta la nuova paletta colori e le carte ecco cosa ne è venuto fuori:

Mi sono divertita a colorare con gli acquerelli le foglie di questo timbro di Florileges embossate a caldo

Ho creato una cascata di foglie attorno alla foto, ho completato con le mie immancabili etichette e qualche rametto fustellato

Ecco il particolare della scritta ricamata e decorata coi mini brads

Qui vi mostro il richiamo laterale con cui ho cercato di equilibrare l’esuberanza del lato sinistro.

Ho completato con schizzi di acrilico rame che riprendono il colore dei chipboard del titoli

Ed è tutto!

Adesso sono curiosa di vedere le interpretazioni dei soci!!!

Alla prossima!

Not old but vintage

Una tag mixed media monocromatica
#12MMITAGS

Questo mese il Gruppo FB Mixed Media Italia propone la preparazione di una tag monocromatica seguendo la propria sensazione del momento.

Da un pò di tempo il colore che colpisce sempre la mia attenzione è il turchese in tutte le sue sfumature fino ad arrivare al petrolio, all’ottanio, al pavone. Per cui non ho avuto dubbi e sono partita.

Ho scovato nel cassetto un alfabeto in iuta che giaceva da chissà quanto tempo e ho creato la base della mia tag incollando le parole col gel medium. Successivamente ho passato del gesso bianco (13Arts).

Una volta asciutto sono partita col mio Ink Extreme di Tommy Art color Tiffany ma anche un pò di Petrolio e ho creato le colature. Con l’archival nero e azzurro ho timbrato sulle lettere con un clear testo e ho rifinito i bordi della tag con un Gelatos sempre turchese.

Ecco la base

Per la decorazione sono partita da questo meraviglioso timbro (Face it!) di Carabelle Studio disegnato da Kate Crane: ho scelto quella che mi somigliava di più, le ho messo un bel paio di occhiali e l’ho colorata con le matite acquerellabili.

Per creare la composizione ho inserito un chipboard di Snip Art (Quadrati) embossato a caldo. Ho inserito qualche fustellata dei miei adorati rametti di Florilege Design, due foglioline di Kesi’Art, una cornice doppiata in gomma crepla, qualche immancabile etichetta.

Il sentiment, azzeccatissimo, è uno sticker di 13 Arts (Vintage moments 2).

Infine ho aggiunto qualche microperla bianca.

Anche questa volta mi sono divertita moltissimo!!!

Alla prossima!!!

Fold up scrap album

Eccomi con un altro progetto per la sfida mensile sul blog di Evoluzione Party: per aprile chi partecipa dovrà preparare un mini album!

Ecco quello che propongo io: un FOLD UP SCRAP ALBUM, una struttura semplice ma con un bell’effetto finale!

Eccolo chiuso:

Si parte da quattro cartoncini 21x21cm cordonati a 10,5 sui due lati.

In uno dei quattro quadrati che si creano si cordona la diagonale e si elimina una delle sezioni lasciando una linguetta per incollare:

Si incolla in questo modo:

Infine si uniscono le quattro strutture ottenute:

Ovviamente prima di incollare il tutto è meglio fare le decorazioni…

Io ho utilizzato un pad di carte di ABStudio (Over the Rainbow).

Come timbri due set di clear: per le scritte sulle foto un set di Polkadoodles (Everlasting Sentiments) e per le decorazioni un set di Studio Light della collezione Grunge.

Andate a vedere sul blog le proposte delle altre ragazze del Dt!!!

Un LO per San Valentino

Un LO per Evoluzione Party

Una grandissima novità per questo 2020: farò parte del Design Team di Evoluzione Party!!!! E’ stata una bella sorpresa per me entrare a far parte di questo gruppo di creative che vengono da tutte le regioni d’Italia!!!

Ed eccomi con il mio primo progetto : l’ho creato per Sfida di Febbraio che prevede la realizzazione di un Layout e questo è quello che ho realizzato io:

Semplicemente noi

Innanzitutto mi sono preparata un kit su cui lavorare…

Poi mi sono lasciata lasciata ispirare da questa meravigliosa patterned di Kaisercraft (collezione “Blessed Beaming”) : l’ho subito pensata per questo progetto e siccome ha il retro azzurro ne ho approfittato per seguire una palette colori che adoro (azzurro, rosa, rosso) e l’ho abbinata a queste due patterned a pois, una rossa e una rosa: le trovate nella sezione dello shop Carte 30×30 stampate .

Seguendo uno schema abbastanza classico ho realizzato un LO tenendo come base un cartoncino Florence bianco. Ho creato uno sfondo con i Distress Oxide in tinta e ho mattato la foto con ritagli delle patterned utilizzate per la base distressando i bordi con l’edge distresser.

Ho realizzato le decorazioni con questa stupenda fustellina  di Evoluzione Party : è una mascherina di Carnevale ma io l’ho utilizzata come ulteriore mattatura della foto ( inizialmente l’avevo pensata rosa…poi ho realizzato che la mattatura nera sarebbe stata più efficace)

Ho aggiunto una scritta di questo set di Puffy stickers di Pinkfresh studio fissata con qualche punto croce in filo nero.

Per il sentiment ho utilizzato questo set di clear stamps sempre  firmato Evoluzione Party e ho rifinito con qualche cucitura a macchina col filo nero e qualche immancabile goccia di inchiostro.


Il risultato è una pagina fresca che ci proietta verso la primavera!

…e se andate a vedere sul blog di Evoluzione Party ci sono tutte le ispirazioni delle ragazze del DT per questa sfida!!!

Alla prossima!

Papaveri a novembre

Card e porta card con papaveri

Quest’autunno mi sono iscritta a diversi swap: ecco cosa ho preparato per quello di Cardmaking Italia

Porta card

Il vincolo era preparare una card col suo bel portacard suggerito da Claudia Cubas in una diretta FB.

Io ho colto l’occasione per poter utilizzare questo bellissimo set di clear di Chou&Flowers (Fleur 2) e ho realizzato questa card:

Smile

L’embossing folder è di Florileges.

Per il porta card ho utilizzato questo Bazzil Lagoon che non vedevo l’ora di utilizzare.

Ho colorato tutto con le mie matite acquerellabili cercando di abbinare i colori al bazzil.

Le scritte sono spessorate in gomma crepla e lucidate col Glossy Accent

Ho aggiunto un segnalibro con un bel sentiment embossato in nero de “I timbri della Cle”

Ed ecco qua il set completo: spero sia piaciuto alla mia swappina!!!

Alla prossima!

LO black&white

Dopo quasi quattro mesi eccomi qua con un Lo!!!

Love you


Se impilo tutte le mie patterned ne avrò 40cm?!? Di sicuro! Ma non trovo mai quella che mi serve… anche stavolta: volevo fare un LO in bianco e nero ma non ho trovato la carta che si adattasse a questa foto. Tranne una: una patterned meravigliosa di Alexandra Renke ma era sui colori del verde salvia e nel mio caso non andava bene. Così ho deciso di ispirarmi a quella e di riprodurre uno sfondo con gli acquerelli….a mano libera…

Dopo quattro tentativi ho deciso che poteva bastare e ho completato con qualche timbrata in grigio: devo dire che il risultato non mi dispiace!

Watercolors


Ho mattato la foto in bianco e in nero e con qualche immancabile etichetta.

Una e-commerciale di Florileges fustellata in nero e un po’ di rametti.

Rametti


Il titolo è un puffy stickers di Vicky Boutin che secondo me era perfetto per questa foto!




Ed è tutto!

Partecipo al challenge di ottobre di Evoluzione Party

Midori per Sara

Eccomi col mio secondo swap estivo: grazie al gruppo FB Scrappiamo Insieme ho conosciuto Sara e ho preparato per lei questa Midori:

Parlando con Sara ho scoperto che è una ragazza dolcissima ed è bravissima a fare fotografie, le piace girare per la città e catturare momenti e luci speciali. Allora ho immaginato un quaderno che potesse accompagnarla nei suoi safari fotografici, per raccogliere sensazioni  e pensieri. Qualcosa di abbastanza neutro che potesse andare bene in tutte le stagioni.

Doveva essere resistente, per cui ho realizzato la copertina in simil pelle di un color oro perlato e ho preparato tre quadernini:



Ho utilizzato una bellissima collezione di carta patterned di Studio Forty e ho creato qualche pagina con tecniche imparate a vari crop da Hobby Embo.

Ho decorato con timbri Florileges, Lesatelierdekarine e Mes Ptit Ciseaux ma anche qualche sentiments di I timbri della Cle.

Vi lascio qualche scatto dell’interno…

Ci sono tanti spazi per le foto e quando Sara l’avrà riempito avrà il senso giusto.



Siccome quest’estate sono in fissa col mixed media ho realizzato anche questa tag estiva che ho aggiunto al pacchetto anche se non proprio in tinta col tema della Midori…


Ho utilizzato uno stencil di Florileges con la pasta Fluffy di Tommy e ho decorato coi miei ultimi timbri e fustelle sempre inevitabilmente di Florileges: non resisto, ad ogni nuova  uscita impazzisco!!!!

Infine la card: anche questa non si sposa molto col resto ma volevo che Sara avesse di me un po’di tutto quello che mi piace e quindi ecco una card con la mia paletta colori preferita sfumata con gli Oxide!
Ho utilizzato per lo sfondo un timbro di Les Encre’et l’image mentre la decorazione è realizzata con il timbro mitico immancabile di Karine e i rametti fustellati di FD: anche a questi non so rinunciare!






Ed è tutto.

Incrocio le dita e spero tanto di aver indovinato i gusti di Sara…e grazie a Scrappiamo Insieme x questa bella iniziativa.

Do more of what makes you happy

Queste foto un po’ eteree dei miei figli meritavano una pagina tutta loro per cui ne ho approfittato per rinnovare i miei nuovi acquisti Florileges della collezione Miss Charleston

 

Sono partita da una patterned di una vecchia collezione di Lesatelierdekarine ( Se mettre au verte) e ho creato lo sfondo con gesso clear, Oxide Faded Jeans (uno dei miei preferiti devo dire…) e un timbro dell’ultima plancia di Karine

Ho studiato una paletta colori che si intonasse alle  foto e alla patterned e ne è uscita questa che mescola il kraft con gli azzurri: mi piace moltissimo!

Ho utilizzato il meraviglioso set di fustelle di Florileges Feuillages Deco e il timbro Gingko della nuova collezione per gli abbellimenti e ho aggiunto un paio di clips del set Trois Clips sempre di Fd.

Ho inserito sotto la mattatura le mie immancabili etichette, questa volta del set So Lovely di Mes Ptits Ciseaux

Il titolo è un acrilico di Bramble Fox: è la prima volta che ne uso uno ma devo dire che fa la differenza!!!

La timbrata diagonale fa parte del nuovo set di Karine Jen pince pour toi.

Nel richiamo in alto una timbrata del set Happy Days sempre di Mes Ptits Ciseaux

Se c’è una cosa a cui non resisto (l’ennesima…) sono le fustelle di rami foglie e rametti… Questo set è troppo bello! Per cui adesso vado subito a studiare un nuovo progetto in cui utilizzarlo!!!

Alla prossima!

Happy family time

Dopo tantissimo tempo sono riuscita a fare un album tutto mio, cioe’ senza seguire un corso, un meeting, un tutorial…anche se alla fine rappresenta un po’ il riassunto dei corsi che ho seguito quest’anno…

Eccolo qua

Happy family time

Un album bello cicciotto con tante foto belle grandi: un pomeriggio mi sono fatta prendere dalla fretta e ho mandato in stampa tutte le foto 10×15 senza modificare i formati…e così è nato lui.

Ho usato la meravigliosa collezione Cosy Christmas di Florileges: queste carte sono fantastiche, di una grammatura consistente così da poter essere utilizzate direttamente come base per le pagine, senonche’ le foto che avevo erano veramente tantissime e ho dovuto aggiungere diverse pagine in bazzil tinta unita che ho decorato con timbri e Oxide: mi sono divertita tantissimo!

Ho mattato tutte le foto e ho usato proprio tutti i sentiments presenti alla base delle patterned, cosa che ha dato uniformità al tutto.

Hot chocolate time

Devo dire che le foto così grandi hanno forse coperto un po’ troppo le carte, ma questa è la diatriba su cui ragionano tutte le scrapper credo: album artistico o album ricordo? Ancora devo decidere. Probabilmente ci vorrebbe una mezza via, come sempre.

 

Per la decorazione delle pagine ho usato tutti timbri Florileges e alcune tecniche imparate all’ultimo corso che ho seguito a Casalecchio da Hobby Embo, il corso di Julie Alvarez con cui abbiamo fatto un album specialissimo in cui ho scoperto un sacco di trucchetti carini.

Eh sì, decisamente le foto sono state le protagoniste, ma sono anche esaltate dalle carte e dalle decorazioni no?

Alla prossima!

#Selfietime

Questo mese sono riuscita a creare un kit sul gruppo FB Creailtuokit e finalmente ecco il mio primo LO dell’anno

Remember a lovely day

L’ospite di questo mese sul gruppo è una delle scrapper italiane che preferisco, quella che mi ha spiegato per prima la filosofia dei LO, una con un tocco leggero tridimensionale e soffice…insomma Cristina Sales!
Oso inserire questa mia pagina nell’album degli scraplift della suddetta ragazza…OMG!!!

Il suo LO è questo….Diciamo che ho seguito lo sketch e l’intenzione…per la tecnica di strada da fare ce n’è!!!

 

Amazing moments

 

Ho fatto un po’ il contrario: nella sua pagina lei parte da un bazzil bianco e crea uno sfondo con pennellate di colore…io parto da una patterned e creo lo sfondo sottrarendo il colore con strisce di velina cucite a macchina…

Ho sostituito i suoi fiori con le cornici per immortalare questa giornata invernale e uno dei nostri immancabili selfie a 4!!!

Timbri naturalmente Florileges Design.

Grazie  Creailtuokit x avermi fatto ripartire!