Voglio vivere a colori

Complice la moodboard di [email protected] di Aprile torno sul blog dopo un periodo di assenza.

Anche questo mese l’ispirazione può essere interpretata i tantissimi modi ed io ne ho approfittato per dedicarmi un LO: chissà perché ma quando si tratta di mixed media spesso la foto che mi viene in mente di utilizzare è mia!

Intanto ecco la moodboard

Bellissima eh?!?

Per il mio LO sono partita da un foglio di carta per acquerello e ho iniziato a creare lo sfondo con dei ritagli di carta patterned, del washi tape e il gel medium.

Ho ricoperto tutto con un sottile strato di gesso bianco e con un rullo ho steso i colori acrilici diluiti. Grazie ad un tutorial di Simona Rebecchi ho scoperto che stendere i colori con il rullo ti permette di controllare meglio la realizzazione delle macchie e questo ovviamente è un gran vantaggio!

Ho completato la preparazione dello sfondo con timbrate fatte con i Distress Oxide…

…qualche spruzzo sempre con gli acrilici, timbrate da sfondo fatte col Versafine grigio e timbrate embossare in bianco…

Ho scelto le foto per celebrare il motto con cui ho vinto un contest sul gruppo di Pezze e Colori in cui bisognava indicare una frase da scrivere sulle loro pins: la mia “Voglio vivere a colori” ha ottenuto più voti per cui ho avuto la mia meravigliosa spilla decorata da Manuela Luppi. Mi sono fatta qualche selfie e ho pensato di utilizzare queste foto per questo Lo coloratissimo!

Ho decorato con le immancabili etichette, gli altrettanto immancabili rametti timbrati e fustellati di Florilege , un timbro di L’encre et l’image e qualche enamel dots.

Ho concluso mattando con una cucitura a macchina.

Se venite sul gruppo a vedere l’album di aprile ne vedrete delle belle!!!

Alla prossima!