Il mio primo Meeting Virtuale Asi

Non finirò mai di ringraziare Asi per il mondo incredibile che mi ha fatto scoprire e per le sorprese inaspettate che a volte mi riserva.

Questa volta le referenti di Asi Lazio-Umbria mi hanno chiesto di riproporre un mio vecchio LO per il loro Meeting Virtuale di settembre.

Alessandra e Valentina hanno scelto un layout a cui sono molto affezionata perchè anche quella volta si trattava di una prima esperienza, in quel caso come  teacher  ad un Meeting Asi.

Per cui ho ripreso i due LO che avevo proposto al Meeting ASI del settembre 2018 a Genova e ho pensato di fare un mix. Scelta la nuova paletta colori e le carte ecco cosa ne è venuto fuori:

Mi sono divertita a colorare con gli acquerelli le foglie di questo timbro di Florileges embossate a caldo

Ho creato una cascata di foglie attorno alla foto, ho completato con le mie immancabili etichette e qualche rametto fustellato

Ecco il particolare della scritta ricamata e decorata coi mini brads

Qui vi mostro il richiamo laterale con cui ho cercato di equilibrare l’esuberanza del lato sinistro.

Ho completato con schizzi di acrilico rame che riprendono il colore dei chipboard del titoli

Ed è tutto!

Adesso sono curiosa di vedere le interpretazioni dei soci!!!

Alla prossima!

Not old but vintage

Una tag mixed media monocromatica
#12MMITAGS

Questo mese il Gruppo FB Mixed Media Italia propone la preparazione di una tag monocromatica seguendo la propria sensazione del momento.

Da un pò di tempo il colore che colpisce sempre la mia attenzione è il turchese in tutte le sue sfumature fino ad arrivare al petrolio, all’ottanio, al pavone. Per cui non ho avuto dubbi e sono partita.

Ho scovato nel cassetto un alfabeto in iuta che giaceva da chissà quanto tempo e ho creato la base della mia tag incollando le parole col gel medium. Successivamente ho passato del gesso bianco (13Arts).

Una volta asciutto sono partita col mio Ink Extreme di Tommy Art color Tiffany ma anche un pò di Petrolio e ho creato le colature. Con l’archival nero e azzurro ho timbrato sulle lettere con un clear testo e ho rifinito i bordi della tag con un Gelatos sempre turchese.

Ecco la base

Per la decorazione sono partita da questo meraviglioso timbro (Face it!) di Carabelle Studio disegnato da Kate Crane: ho scelto quella che mi somigliava di più, le ho messo un bel paio di occhiali e l’ho colorata con le matite acquerellabili.

Per creare la composizione ho inserito un chipboard di Snip Art (Quadrati) embossato a caldo. Ho inserito qualche fustellata dei miei adorati rametti di Florilege Design, due foglioline di Kesi’Art, una cornice doppiata in gomma crepla, qualche immancabile etichetta.

Il sentiment, azzeccatissimo, è uno sticker di 13 Arts (Vintage moments 2).

Infine ho aggiunto qualche microperla bianca.

Anche questa volta mi sono divertita moltissimo!!!

Alla prossima!!!

Paint your life

#MMITAG di Febbraio 2020

Eccomi con la Tag di Febbraio per il gruppo FB Mixed Media Italia


Ecco la moodboard a cui dovevamo ispirarci questo mese:

E’ stato più difficile di quanto pensassi, ho buttato via due tentativi prima di trovare una base che mi piacesse…

Alla fine ho creato la base con ritagli di patterned e il gel medium e ho spatolato con abbondante gesso bianco in modo irregolare



Ho creato una texture con uno stencil di Nellie’s Choice (Swirls) e ho macchiato tutto col Distress Oxide Victorian Velvet e qualche goccia di Iced Spruce; ho sporcato i bordi con il Distress Crayon sempre Iced spruce

Ho fustellato sia su carta che su crepla un fregio di Sizzix che ho da una vita ma che non avevo mai usato, l’ho colorato coi Distress Oxide e ho lucidato tutto con la polvere da embossing clear.

Questa moodboard che richiama Parigi mi ha fatto venire in mente Audrey Hepburn in Sabrina per cui ho stampato una foto trovata su Pinterest e l’ho incorniciata col timbro Cadre Carrè di Florileges embossato in argento. Ho mattato il tutto con una piuma bianca.

Ho decorato con due piume di Yuppla colorate col Victorian Velvet e lucidate con l’embossing a caldo clear.

Il sentiment è uno sticker di 13Arts

Infine ho aggiunto qualche paillettes…

La mia intenzione era quella di trasmettere il senso di leggerezza vaporosa e anche un pò profumata che la moodboard ha trasmesso a me…spero di esserci riuscita!

Alla prossima!

Un calendario dell’avvento molto speciale

La mia casella del Calendario dell’Avvento su Mixed Media Italia

Sul gruppo FB Mixed Media Italia alcune ragazze hanno proposto di creare in onore delle fantastiche Admin un Calendario dell’avvento per ringraziarle del tempo e della passione che dedicano a tutte noi.

Ognuna di noi aveva a disposizione una casella da dedicare alle ragazze…ecco la mia

Ho usato come base una casetta in MDF e ho creato lo sfondo con carta decopatch, stencil e pasta gesso, Ink Extreme e la fantastica cera White Gold di Finnabair

Ho fustellato un cuore su del cartoncino e ho creato una texture con dei ritagli di patterned; ho steso del gesso e ho colorato con macchie di Oxide. Ho steso del medium per lucidare e infine ancora cera White Gold: la adoro!!!

Ho creato la decorazione con pezzetti di pizzo, una scritta fustellata e ripassata di cera, microperle oro, rametti e una ghirlanda in crepla glitter.

C’è anche un rametto in vellum embossato in bianco di Florileges e un fiocco di spago con due bei campanellini…

Sul tetto una decorazione in carton legno di Snip Art.

Questo è sicuramente un Calendario dell’Avvento specialissimo: andatelo a vedere!!!

Papaveri a novembre

Card e porta card con papaveri

Quest’autunno mi sono iscritta a diversi swap: ecco cosa ho preparato per quello di Cardmaking Italia

Porta card

Il vincolo era preparare una card col suo bel portacard suggerito da Claudia Cubas in una diretta FB.

Io ho colto l’occasione per poter utilizzare questo bellissimo set di clear di Chou&Flowers (Fleur 2) e ho realizzato questa card:

Smile

L’embossing folder è di Florileges.

Per il porta card ho utilizzato questo Bazzil Lagoon che non vedevo l’ora di utilizzare.

Ho colorato tutto con le mie matite acquerellabili cercando di abbinare i colori al bazzil.

Le scritte sono spessorate in gomma crepla e lucidate col Glossy Accent

Ho aggiunto un segnalibro con un bel sentiment embossato in nero de “I timbri della Cle”

Ed ecco qua il set completo: spero sia piaciuto alla mia swappina!!!

Alla prossima!

LO black&white

Dopo quasi quattro mesi eccomi qua con un Lo!!!

Love you


Se impilo tutte le mie patterned ne avrò 40cm?!? Di sicuro! Ma non trovo mai quella che mi serve… anche stavolta: volevo fare un LO in bianco e nero ma non ho trovato la carta che si adattasse a questa foto. Tranne una: una patterned meravigliosa di Alexandra Renke ma era sui colori del verde salvia e nel mio caso non andava bene. Così ho deciso di ispirarmi a quella e di riprodurre uno sfondo con gli acquerelli….a mano libera…

Dopo quattro tentativi ho deciso che poteva bastare e ho completato con qualche timbrata in grigio: devo dire che il risultato non mi dispiace!

Watercolors


Ho mattato la foto in bianco e in nero e con qualche immancabile etichetta.

Una e-commerciale di Florileges fustellata in nero e un po’ di rametti.

Rametti


Il titolo è un puffy stickers di Vicky Boutin che secondo me era perfetto per questa foto!




Ed è tutto!

Partecipo al challenge di ottobre di Evoluzione Party

Midori per Sara

Eccomi col mio secondo swap estivo: grazie al gruppo FB Scrappiamo Insieme ho conosciuto Sara e ho preparato per lei questa Midori:

Parlando con Sara ho scoperto che è una ragazza dolcissima ed è bravissima a fare fotografie, le piace girare per la città e catturare momenti e luci speciali. Allora ho immaginato un quaderno che potesse accompagnarla nei suoi safari fotografici, per raccogliere sensazioni  e pensieri. Qualcosa di abbastanza neutro che potesse andare bene in tutte le stagioni.

Doveva essere resistente, per cui ho realizzato la copertina in simil pelle di un color oro perlato e ho preparato tre quadernini:



Ho utilizzato una bellissima collezione di carta patterned di Studio Forty e ho creato qualche pagina con tecniche imparate a vari crop da Hobby Embo.

Ho decorato con timbri Florileges, Lesatelierdekarine e Mes Ptit Ciseaux ma anche qualche sentiments di I timbri della Cle.

Vi lascio qualche scatto dell’interno…

Ci sono tanti spazi per le foto e quando Sara l’avrà riempito avrà il senso giusto.



Siccome quest’estate sono in fissa col mixed media ho realizzato anche questa tag estiva che ho aggiunto al pacchetto anche se non proprio in tinta col tema della Midori…


Ho utilizzato uno stencil di Florileges con la pasta Fluffy di Tommy e ho decorato coi miei ultimi timbri e fustelle sempre inevitabilmente di Florileges: non resisto, ad ogni nuova  uscita impazzisco!!!!

Infine la card: anche questa non si sposa molto col resto ma volevo che Sara avesse di me un po’di tutto quello che mi piace e quindi ecco una card con la mia paletta colori preferita sfumata con gli Oxide!
Ho utilizzato per lo sfondo un timbro di Les Encre’et l’image mentre la decorazione è realizzata con il timbro mitico immancabile di Karine e i rametti fustellati di FD: anche a questi non so rinunciare!






Ed è tutto.

Incrocio le dita e spero tanto di aver indovinato i gusti di Sara…e grazie a Scrappiamo Insieme x questa bella iniziativa.

Enjoy summer

Una tag mixed media per lo swap di ScrapTag

Quest’estate mi sono iscritta a ben due swap: il primo è quello del Gruppo FB ScrapTag in cui la tag -a tema libero- andava accompagnata da un ragalino a tema estivo.

Ecco la mia tag per Nathalie:

Enjoy summer

Siccome mi sto avventurando nel meraviglioso mondo del mixed media ho voluto sperimentare con vari materiali e tra gesso, stencil, paste a spessore, ink extreme e gelatos ho creato uno sfondo bello consistente.

Ho decorato con fustellate in carta e gomma crepla e non potevano mancare tocchi della fantastica cera White Gold di Finnabair


Per la cronaca lo stencil è di 13Arts, le cornici fustellate e i rametti sono di Florileges, i fiori 4enScrap, le foglie e “Enjoy” di Echo Park mentre “Summer” è di Sizzix.

Ho preparato una busta per contenere la tag..

…e una card per accompagnare il pacchetto:

Questi meravigliosi papaveri sono di un set di Chou&Flowers mentre le etichette e il sentiment arrivano da un set di Mes Ptits Ciseaux; l’embossing folder è di Florileges.

Ho usato questa tecnica imparata dalla mitica Jennifer Mcguire già diverse volte ma mi piace troppo!!!

Il mio regalino utile per l’estate in realtà non è home made ma è un’acqua profumata : Pepe e Cacao Fondente!!! …molto esotica… spero sia piaciuta a Nathalie!

E ora mi dedicherò a preparate il prossimo swap!!!

Strong Girl

A marzo mia figlia ha avuto il suo primo Ballo del Liceo. Il tema era ANNI ’50: potevo non immortalare in un LO quel momento?

Strong Girl

Sono partita da una patterned di Studio Forty (Just Chillin 01) e ho incollato sopra un bazzil bianco.

Per lo sfondo sono partita a creare un pò di macchie con gli Ink di Tommy e gli Oxide; ho creato un pò di texture con uno stencil di Florileges e la modeling paste.

Ho completato con qualche timbrata con Mini Text Mouchete’ di Florileges e Oxide Frayed Burlap.

Il titolo l’ho ritagliato da una patterned di Pink Paislee (Wild Child) che mi sembrava molto in tema…

Ho composto il layering con dell’acetato timbrato sempre con lo stesso timbro e lo Staz On; sotto ho messo dei chipboard in legno di Snipart.

Ho decorato con le meravigliose Ginkgo Biloba di Florileges (Fustelle e Timbro )

Ho decorato con qualche timbrata mattata da una plancia di clear di Mes Ptits Ciseaux “Happy Days”

Ho completato il tutto con un pò di schizzi con l’Ink di Tommy color caffè e qualcuno in acrilico bianco.

Ecci il richiamo laterale:

Enjoy Nutella moment

La mia nuova passione sono gli acquerelli. Non ho la pretesa di realizzare niente di artistico, è che già miscelare i colori con l’acqua o tra di loro e vedere le sfumature che si realizzano sul foglio mi dà una gran bella sensazione!
Per cui eccomi con un LO che immortala mio figlio e la sua passione per i Nutellini: non resiste!

Enjoy Nutella moment

Chissà come ma quando si tratta di mio figlio finisco sempre o quasi su questa paletta colori: turchese, verde acido e sfumature di blu

Diagonale

Per lo sfondo ho realizzato questa cascata di quadratini con gli acquerelli seguendo la mia classica diagonale; ho poi completato con delle timbrate con gli Oxide con timbri Florileges.

Ho scoperto che non su tutti gli acquerelli si risce a timbrare con gli stessi tamponi: sui Kuretake ad esempio bisogna timbrare con un tampone tipo Staz On perchè altrimenti non si asciuga…sui Winsor&Newton o sugli Schmincke invece si può tranquillamente timbrare anche con gli Oxide! Fantastico!

 

Oxide su acquerello

Per il titolo una fustella Echo Park e una timbrata.

Per le decorazioni le immancabili etichette e le cornici, sempre Florileges.

Qualche rametto color Kraft e qualche fogliolina colorata con gli Oxide  per completare.

Particolare

 

Natura Florileges

Avete fatto caso ai nomi dei colori degli acquerelli? Io a questo turchese cobalto chiaro non resisto!!!

Alla prossima!