Scraplift con Carol King

Questo mese mi sento produttiva: ecco il secondo progetto col mio kit di aprile: un altro scraplift di un Lo di Steffi Ried proposto da Crea il tuo kit con Angela e Giorgia.

L’originale e’ talmente perfetto che dare un’interpretazione e’ piuttosto difficile ma questa foto che aspettava da un po’ di essere scrappata e questi die cuts  di Creative Studio hanno fatto tutto da soli.

Come nel progetto di Steffi ho messo una serie di elementi centrali

Per il testo ho scelto questa canzone di Carol King ,“Where you lead”: mi ha sempre fatto pensare a mia figlia, è vero che era anche la sigla del mitico Una mamma per amica ma esprime perfettamente il mio sentimento.

Le patterned sono di Pink Paislee, collezione Cedar Lane, le ho usate anche qui.
Non ho resistito a quanche goccia di inchiostro nero.

Il risultato alla fine mi piace: molto Clean&Simple, come non sarei mai riuscita a fare da sola!

Con questo progetto partecipo al Challenge di aprile-maggio su Hobby Embo (paletta colori) e all’Ispirazione del mese su Scrappiamo Insieme

Never ending card d’autunno

In occasione di uno swap autunnale ho realizzato questa never ending card

Pagina 1

che si apre cosi’

Pagina 2

poi cosi’

Pagina 3

e infine cosi’

Pagina 4
Chiusa

e la busta

La busta

Ho partecipato ad uno swap proposto dal Gruppo FB Cardmaking Italia, così ho conosciuto Arianna e abbiamo deciso di realizzare una Never Ending Card: io ho seguito un tutorial su Splitcoaststampers . La realizzazione non è difficile, il più è capire come aprire la card una volta montata..

Ho usato dei timbri di Dreamerland Crafts colorati con le matite acquerellabili e delle carte di Pink Paislee (Cedar Lane) che facevano parte del mio kit per Crea il tuo kit con Angela e Giorgia

I sentiments sono timbri di Modascrap e de Il negozio della mamma di Cle.

Qualche particolare

Qualche fogliolina fustellata e colorata con gli Oxide e qualche Strass per decorare…in questo tipo ci card non si possono mettere troppi spessori sennò non scorre bene…

Io mi sono divertita un sacco a realizzarla, spero sia piaciuta ad Arianna!