Un Lo per le Scrapper della Notte

Grazie a questa pagina con cui ho vinto lo Scrap Word Challenge di marzo questo  mese sarò GD per un blog storico, uno dei primi che ho conosciuto quando mi sono avvicinata a quest’hobby, uno dei più longevi e attivi del panorama italiano: le Scrapper della Notte!!!

Sono quindi orgogliosissima di presentare sul loro blog una mia pagina tutta proiettata verso l’estate, allegra e colorata:

 

 

La sfida su SDN prevede lo svolgimento di un acronimo: questo mese la parolina è S.O.L.E.

Per me diventa S=Spots, O=Oxide, L=LO, E=Enamel dots: è un pò il riassunto di quest’ultimo anno, da quando ho iniziato a fare LO: raramente riesco a fare a meno di fare macchie con gli Oxide e ad aggiungere qualche enamel dots!

Ho utilizzato una patternd meravigliosa di Swirlcards, una ditta francese che purtroppo sta chiudendo (o addirittura ha già chiuso…) ed è un vero peccato perchè i suoi prodotti mi piacevano un sacco.

La patterned ha un lato effetto legno e un lato pieno di questi fiori stupendi che ho ritagliato e usato come abbellimenti; ho aggiunto qualche rametto fustellato.

Per lo sfondo ho creato delle macchie col Peeled Paint e ho aggiunto qualche goccia di inchiostro nero.

Per il sentiment ho usato questa plancia di Creative Studio (“Ricordi del cuore”)

 

“Smile” è una fustella di Echo Park in crepla nera sovrapposta alla rosa e poi lucidata col Glossy accent

 

 

Ecco il particolare del richiamo laterale

 

Qualche enamel dots giallo e il gioco è fatto!

Alla prossima!!!

 

 

Un LO per il 19 marzo

Per la festa del papà ho preparato questo LO

ESPLORIAMO IL MONDO INSIEME

Questa foto stava nel mio pacchetto di foto “questa prima o poi la scrappo” e finalmente è arrivato il suo momento, complici i colori del costumino di Simone che guarda caso corrispondono alla mia paletta preferita turchese-verde acido.
Soo partita da un caroncino acquerellabile bianco e ho creato lo sfondo con gli Oxide: queste macchie di Peacock Feathers con spot di Twisted Citron mi piacciono tanto tanto

You make my heart sing

Ho completato lo sfondo con questi timbrini di Comptoir du Scrap timbrati con l’Oxide Faded Jeans che ho usato anche per gli schizzi di colore

Per lo sfondo ho usato anche questo timbro sempre di Comptoir du Scrap

Per il layering ho utilizzato dei ritagli di carte Simple Stories e del bazzil kraft che ho usato anche per la tag.

Immancabili le etichette di FD su cui ho aggiunto un badge di Cocoa Vanilla Studio (serie Wild at Heart)

Particolare in alto a sinistra con le etichette di FD, una graffetta, un timbro di Creative Studio e una “&” del set alfabeto di Echo Park che ho usato anche per il titolo (serie Imagine That).

“Esploriamo il mondo” è scritto con lam dymo su un nastro blu.

Infine ho attaccato il cartoncino su un bazzil kraft per riprendere la tag e le carte usate sotto la foto.

Ed ecco qua i miei due ragazzi!

Con questo LO partecipo
– alla sfida DreamElements #3.18 di Scrapdreams (Scritte con la dymo e graffette)e
– alla sfida a sorpresa #26 di The Color Sisters (tic tac toe: ink, timbri, kraft, bianco, foto)

Enjoy the journey

 

In occasione di un crop presso un negozio bolognese (Hobby Embo) con la meravigliosa Karine ho preparato questo LO

Enjoy the journey

Dovevamo fare uno scraplift di questo stupendo lavoro di Karine…

Ovviamente siccome sono le foto che poi ispirano la pagina il mio Lo ha poco a che fare con l’originale, tranne il cerchio  e la foto in basso a sinistra…

In realtà queste foto del mio bimbo il primo giorno di asilo mi hanno fatto venire in mente l’inizio di un viaggio e la forma del cerchio secondo me riassume perfettamente il concetto.

Sono partita da questa bella patterned di Karine della serie “Entre les lignes” e ho spatolato un bel cerchio con del gesso. Per le macchie ho colto l’occasione per inaugurare gli Ink di Tommy Art presi al Meeting Nazionale ASI.

Qui ho usato lo Smeraldo (adoro quando trovo dei colori che riprendono bene i toni delle foto!!!) e ho fatto delle macchie aiutandomi con un foglio di acetato e dell’acqua: è un giochino divertente e l’effetto mi piace sempre un sacco!

Per i sentiments ho usato questa Combo di Florileges di cui evidentemente non posso più fare a meno perche la uso sempre…

Le parole che mi mancavano le ho stampate con Word con un font Typewrite

Per il layering ho utilizzato pezzi di patterned colorati per ravvivare il tutto; ho spessorato bene le foto per dare un senso di tridimensionalità accentuato.

Ho lucidato i bannerini col Glossy Accent.

Le etichette di FD sono un altro mio “mai più senza”!

Ed ecco qua il mio cucciolo pronto per l’asilo!

A presto!

Con questo LO partecipo

alla Dream Inspiration #3.18 (It’S a beautiful day) di Scrap Dreams,

al Challenge n53 di Sognando Scrap,

allo ScrapWordChallenge di marzo delle Scrapper della Notte (FIORE: foto, ink, occhi belli, ricordi, enjoy)

Un LO per Anna Giulia


Eccomi col mio primo LO dell’anno dedicato alla mia nipotina Anna Giulia.

Dream big

Queste foto le ho scattate il giorno di Natale e mi è sembrata una buona occasione per fissarle in un layout da regalare a mia sorella.

In realtà sono stata ispirata anche dal vincolo di gennaio di Sognando Scrap per cui sono GD del mese avendo vinto la sfida di novembre con questo LO,
Il vincolo di gennaio è ANNO NUOVO… SOGNI NUOVI e augurare ad Anna Giulia di realizzare i suoi sogni, soprattutto quelli grandi, mi è sembrato un buon modo per darle il benvenuto.

May all your dreams come true

Sono partita da due patterned di Crate Paper (serie Little You) sovrapposte su cui ho steso un pò di gesso in corrispondenza delle foto; successivamente con uno stencil de La Coppia Creativa ho applicato della pasta a spessore piuttosto porosa per cui quando ho aggiunto qualche goccia di Oxide il pigmento è stato assorbito in modo disomogeneo. Ho aggiunto anche qualche goccia di nero ma in questo caso l’effetto mi è un pò sfuggito di mano…

Shine like a star

Ho utilizzato un timbro di Florileges (Dream Big) per il titolo, comperato da Hobby Embo in occasione di un corso con Magali e che ha trovato finalmente una collocazione.

Absolutely dream big

Per il sentiment ho stampato la frase dopo aver scaricato questo font dal web e devo dire che questo effetto typewriter mi piace assai!
Per la frase mattata in nero mi sono “ispirata” a questo lavoro di Silvia Andreis, andatelo a vedere perchè è bellissimo!

I rametti sono di un set sempre di Florileges(Feuillages des Bois), un set che userò tantissimo visto che ultimamente sono in fissa coi rami ramini rametti!!!

Immancabili le etichette (sempre FD): ormai non posso  più farne a meno!

Ma quanto è carina questa pupetta?

Quindi benvenuta Anna Giulia!

ENJOY LIFE

Eccomi per la prima volta con un LO con una foto solo mia

Enjoy life

Faccio fatica a trovare foto mie decenti, anzi non mi piaccio proprio mai…ma qui, appena uscita dalla parrucchiera con queste punte rosse rosse, ispirandomi ai selfie di Cristina Sales, dal basso verso l’alto, e soprattutto sovrapponendo  un filtrino vintage, il risultato mi è sembrato simpatico. Così ho deciso di  utilizzare questa per un LO dedicato a me stessa dai colori invernali.

Enjoy life : perché vale sempre la pena!

In questo periodo mi cade sempre la mano sulla carta effetto legno (questa di Modascrap); ma anche le patterned non mancano mai (queste di Pink Paislee di un pad-Cedar Lane- che ho utilizzato anche qui).

Al solito ho creato uno sfondo con gesso,  Oxide e un timbro, ancora Au Naturel di Florileges come in questo LO

Per le decorazioni ho utilizzato altri due fiori Florileges (questo a destra e questo a sinistra) colorati con le matite acquerellabili,  i rametti presi da Cinq Feuillage e le etichette di Sept Etiquettes Ecole.

Il titolo e’ embossato a caldo e fustellato dalla combo Enjoy, sempre FD mentre “life” è in gomma crepla di Tonic.

Il risultato è fooorse un pò troppo pomposo, almeno le mie intenzioni iniziali erano ben diverse…ma alla fine nel complesso mi sembra armonioso.

Con questo LO partecipo alla Sfida#1 di Hobby Embo (paletta da seguire: legno, rosa, azzurro e marrone)
e al Challenge #47 di Challenge Yourself (use spray and inks)

Una domenica a Firenze

Finalmente siamo riusciti a fare la nostra domenica a Firenze! Ecco il minialbum che ho creato, sempre col mio kit di ottobre secondo la moodboard di Crea il tuo Kit.

La copertina

Adoro le carte effetto legno: questa di Swirlcards e’ stupenda!!!!

Prospettiva

Ho rilegato tre libretti con dello spago sottile e ho decorato all’esterno con due charms e una nappina in tinta con le carte presi da Hobby Embo.

Le foglioline in cartonlegno sono di Yuppla

Tra le pagine ho inserito del vellum arancio che da’ una bella nota di colore

Come decorazioni fustellate di due set di scritte di Echo Park che adoro, gli stickers del set di carte sempre di Echo Park e i chipboard abbinati.

Sono riuscita a mettere 30 foto e anche belle grandi!!! Decorazioni al minimo per non creare troppo spessore e perche’ le carte sono gia’ abbastanza cariche…
Pero’ mi piace!!!!

Un LO molto estivo

Eccomi con un LO decisamente molto estivo

Salento 2017

Un’esplosione di colori per una foto che mi piaceva tantissimo

Diagonale

Per la decorazione ho cercato di seguire la diagonale con questi fiori di 4enScrap che, si sara’ capito, adoro…

Particolare

Come sfondo per mitigare un po’ la patterned chevron ho usato un po’ di gesso, schizzi di Oxide e inchiostro nero.

Me and you

Parte del titolo e’ fustellato in gommacrepla bianca, colorato con gli Oxide e lucidato col Glossy Accent: da notare che il Glossy steso sul Distress non perfettamente asciutto ha creato una sorta di variegatura che mi piace parecchio…

Marmorizzato…

La pin YOU e’ opera di una bravissima creativa italiana che si sta lanciando nella produzione di una sua linea di prodotti per scrapbooking, Antonella Lamarra di MadeinBottega…suo anche il timbro del sentiment sul vellum…

Madeinbottega

Chissa’ se riusciro’ a scrappare tutte le foto dell’estate…vedo che ci si proietta gia’ sul Natale!!! Troppo presto!!!

Con questo progetto partecipo al Challenge #agosto di ScrapbookingItalia (vincolo: Summerland)
e al Challenge di agosto di Storie di Timbri, Carta e…(anything goes) e al Challenge di Agosto di Stucksketches ecco lo sketch

Sketch

Il battesimo di Diego

Ciao! Oggi vi faccio vedere il minialbum che ho realizzato per il battesimo di Diego

Il battesimo di Diego

 

Ho utilizzato queste belle carte di  First Edition by Trimcraft “It’s a boy” , il nome l’ho fustellata in cartoncino e in gomma crepla con il mitico Butterfly Kisses di Sizzix

 

Particolare

La struttura è realizzata in cartoncino vegetale a due ante ricoperto con del bazzil marrone e poi con le patterned; le giunture sono in nastro carta ricoperte con del washi in tinta come  in questo mini

 

Struttura

La rilegatura principale è realizzata cordonando del cartoncino panna centralmente con una spaziatura di 5mm; i cartoncini cosi’ cordonati li ho incollati vicini sul dorsino dell’album

Rilegatura

Aprendo ho messo subito una taschina per poter mettere il CD con tutte le foto fatte durante la giornata, ma volendo si può mettere un CD di musica per il festeggiato no?

Tasca per il CD

 

Ecco la bustina per il CD

Dentro ci stanno moltissime foto 10×15 perchè tutte le pagine sono doppie.

Come sentiments ho inserito dei pezzi di canzoni di Biagio Antonacci, Elisa, Jovanotti, Tiromancino, quelle che hanno dedicato ai propri figli…

In questa foto si intravede la struttura a cascata che ho realizzato sulla seconda copertina con le foto della torta…

Non ho fatto molte foto dell’interno, solo la prima pagina…

…e questo è il retro

 

Retro

Personalmente sono proprio soddisfatta!!!

Leggi tutto “Il battesimo di Diego”

Minialbum “Ricordi d’estate”

Ciao! Oggi voglio farvi vedere il mio ultimo minialbum, creato per le foto delle vacanze. Come al solito mi sono fatta prendere la mano e ho stampato una quantità esagerata di foto per cui è stato necessario costruire un album che potesse contenere molte foto.Generalmente stampo le foto in formato 10×15 quindi è venuto fuori un album non proprio mini…

Copertina
Copertina

P_20161026_123032_1

P_20161025_121524_1

In pratica sulla sinistra ho creato una rilegatura semplice con pagine piegate in misura crescente, sulla destra ho realizzato una struttura classica di pagine unite da un caroncino 3×15 piegato a metà

Interno
Interno

Ho usato sia carte patterned che dei cartoncini bianchi per sfogarmi un pò con macchie di Distress e timbrate di sfondo

P_20161026_123113_1

P_20161026_123136_1

Ecco un pò di foto (non le metto tutte perchè sarebbero veramente troppe!)

P_20161026_123122_1

Ho usato tantissismi timbri, in italiano, inglese, francese…persino in spagnolo!

P_20161026_123157_1

La rilegatura tra le pagine è mascherata da washi in tinta

P_20161026_123214_1

Un pò di fustellate colorate e qualche abbellimento in legno Yuppla Craft
Ho cercato di dare poco spessore con le decorazioni: mi sembrava già abbastanza carico…anche perchè alla fine le protagoniste sono le foto: non riesco a mettere immagini troppo piccole, quindi lo spazio per il resto rimane poco….

P_20161026_123430_1_1

P_20161026_123229_1

P_20161026_123254_1

P_20161026_123319_2

P_20161026_123300_1

In copertina la scritta Ricordi d’estate, sempre di Yupplacraft, l’ho colorata coi Distress e poi lucidata col mitico Glossy Accent.

P_20161026_123637_1

I mini sono decisamente la mia passione, mi piace farli, mi diverto tantissimo…ma anche questa volta niente “Clean&Simple”…non ce la faccio proprio! Ma prima o poi….

Altered: che passione!

Come tutte le scrappers che si rispettino sono un’accumulatrice seriale di imbalaggi di ogni genere: scatole, confezioni dei biscotti, cartoncini di qualsiasi tipo si tengono da parte “perche’ non si sa mai”….
Quindi quando ho visto questa confezione di una pellicola per cellulare non ho resitito: avevo giusto queste due fotine della mia famiglia da sistemare ed ecco il risultato:

Copertina
Copertina

Interno
Interno

Ho rivestito tutto con carte effetto legno, compresa la cornice in gommina; ho mattato le foto con ritagli di carte Kesi’art poi mi sono divertita con spatolate di gesso, pennellate di acrilico verde, schizzi di acrilico turchese e nero, stencil e pasta spessore semitrasparente, timbrate di sfondo infine qualche scritta fustellata e il gioco e’ fatto!

Particolare
Particolare

Dimenticavo gli strass!

P_20160929_160931_1

Mi piacciono troppo questi colori!!!!