Fold up scrap album

Eccomi con un altro progetto per la sfida mensile sul blog di Evoluzione Party: per aprile chi partecipa dovrà preparare un mini album!

Ecco quello che propongo io: un FOLD UP SCRAP ALBUM, una struttura semplice ma con un bell’effetto finale!

Eccolo chiuso:

Si parte da quattro cartoncini 21x21cm cordonati a 10,5 sui due lati.

In uno dei quattro quadrati che si creano si cordona la diagonale e si elimina una delle sezioni lasciando una linguetta per incollare:

Si incolla in questo modo:

Infine si uniscono le quattro strutture ottenute:

Ovviamente prima di incollare il tutto è meglio fare le decorazioni…

Io ho utilizzato un pad di carte di ABStudio (Over the Rainbow).

Come timbri due set di clear: per le scritte sulle foto un set di Polkadoodles (Everlasting Sentiments) e per le decorazioni un set di Studio Light della collezione Grunge.

Andate a vedere sul blog le proposte delle altre ragazze del Dt!!!

Un LO per San Valentino

Un LO per Evoluzione Party

Una grandissima novità per questo 2020: farò parte del Design Team di Evoluzione Party!!!! E’ stata una bella sorpresa per me entrare a far parte di questo gruppo di creative che vengono da tutte le regioni d’Italia!!!

Ed eccomi con il mio primo progetto : l’ho creato per Sfida di Febbraio che prevede la realizzazione di un Layout e questo è quello che ho realizzato io:

Semplicemente noi

Innanzitutto mi sono preparata un kit su cui lavorare…

Poi mi sono lasciata lasciata ispirare da questa meravigliosa patterned di Kaisercraft (collezione “Blessed Beaming”) : l’ho subito pensata per questo progetto e siccome ha il retro azzurro ne ho approfittato per seguire una palette colori che adoro (azzurro, rosa, rosso) e l’ho abbinata a queste due patterned a pois, una rossa e una rosa: le trovate nella sezione dello shop Carte 30×30 stampate .

Seguendo uno schema abbastanza classico ho realizzato un LO tenendo come base un cartoncino Florence bianco. Ho creato uno sfondo con i Distress Oxide in tinta e ho mattato la foto con ritagli delle patterned utilizzate per la base distressando i bordi con l’edge distresser.

Ho realizzato le decorazioni con questa stupenda fustellina  di Evoluzione Party : è una mascherina di Carnevale ma io l’ho utilizzata come ulteriore mattatura della foto ( inizialmente l’avevo pensata rosa…poi ho realizzato che la mattatura nera sarebbe stata più efficace)

Ho aggiunto una scritta di questo set di Puffy stickers di Pinkfresh studio fissata con qualche punto croce in filo nero.

Per il sentiment ho utilizzato questo set di clear stamps sempre  firmato Evoluzione Party e ho rifinito con qualche cucitura a macchina col filo nero e qualche immancabile goccia di inchiostro.


Il risultato è una pagina fresca che ci proietta verso la primavera!

…e se andate a vedere sul blog di Evoluzione Party ci sono tutte le ispirazioni delle ragazze del DT per questa sfida!!!

Alla prossima!

Happy family time

Dopo tantissimo tempo sono riuscita a fare un album tutto mio, cioe’ senza seguire un corso, un meeting, un tutorial…anche se alla fine rappresenta un po’ il riassunto dei corsi che ho seguito quest’anno…

Eccolo qua

Happy family time

Un album bello cicciotto con tante foto belle grandi: un pomeriggio mi sono fatta prendere dalla fretta e ho mandato in stampa tutte le foto 10×15 senza modificare i formati…e così è nato lui.

Ho usato la meravigliosa collezione Cosy Christmas di Florileges: queste carte sono fantastiche, di una grammatura consistente così da poter essere utilizzate direttamente come base per le pagine, senonche’ le foto che avevo erano veramente tantissime e ho dovuto aggiungere diverse pagine in bazzil tinta unita che ho decorato con timbri e Oxide: mi sono divertita tantissimo!

Ho mattato tutte le foto e ho usato proprio tutti i sentiments presenti alla base delle patterned, cosa che ha dato uniformità al tutto.

Hot chocolate time

Devo dire che le foto così grandi hanno forse coperto un po’ troppo le carte, ma questa è la diatriba su cui ragionano tutte le scrapper credo: album artistico o album ricordo? Ancora devo decidere. Probabilmente ci vorrebbe una mezza via, come sempre.

 

Per la decorazione delle pagine ho usato tutti timbri Florileges e alcune tecniche imparate all’ultimo corso che ho seguito a Casalecchio da Hobby Embo, il corso di Julie Alvarez con cui abbiamo fatto un album specialissimo in cui ho scoperto un sacco di trucchetti carini.

Eh sì, decisamente le foto sono state le protagoniste, ma sono anche esaltate dalle carte e dalle decorazioni no?

Alla prossima!

#Selfietime

Questo mese sono riuscita a creare un kit sul gruppo FB Creailtuokit e finalmente ecco il mio primo LO dell’anno

Remember a lovely day

L’ospite di questo mese sul gruppo è una delle scrapper italiane che preferisco, quella che mi ha spiegato per prima la filosofia dei LO, una con un tocco leggero tridimensionale e soffice…insomma Cristina Sales!
Oso inserire questa mia pagina nell’album degli scraplift della suddetta ragazza…OMG!!!

Il suo LO è questo….Diciamo che ho seguito lo sketch e l’intenzione…per la tecnica di strada da fare ce n’è!!!

 

Amazing moments

 

Ho fatto un po’ il contrario: nella sua pagina lei parte da un bazzil bianco e crea uno sfondo con pennellate di colore…io parto da una patterned e creo lo sfondo sottrarendo il colore con strisce di velina cucite a macchina…

Ho sostituito i suoi fiori con le cornici per immortalare questa giornata invernale e uno dei nostri immancabili selfie a 4!!!

Timbri naturalmente Florileges Design.

Grazie  Creailtuokit x avermi fatto ripartire!

Un minialbum romantico

Come ultimo lavoro come GD per Hobby Embo ho preparato un minialbum tutto Florilege

La copertina

Ho preparato una copertina in cartonlegno ricoperto da un bazzil nero e da una patterned effetto legno.
Per le decorazioni ho utilizzato il meraviglioso Triangle Floral di FD colorato con le matite acquerellabili, rametti fustellati , la scritta Le belles choses de la vie , qualche dots mat FD e  le immancabili etichette del Sept Etiquettes Ecole

Per la struttura ho utilizzato quattro strisce di cartoncino acquerellabile piegate a metà rilegate col twine rilegate in questo modo ormai classico…

Particolare della rilegatura

Per le pagine interne ho realizzato lo sfondo creando delle macchie con gli Ink Extreme di Tommy Art (Salmone, Fuxia e Petrolio) su cui ho fatto delle timbrate con Au Naturelle e Texte Mouchetè con l’Oxide Iced Spruce

Sulle pagine ho poi realizzato delle timbrate con Triangle Floral e Pivoine Ethnique e ho posizionato la mattatura per le foto con il bazzil nero.

Anche questo è un progetto molto semplice ma questi fiori fanno un bell’effetto ovunque!

Particolare della copertina

E’ stata una bella esperienza questa su Hobby Embo: grazie ancora a Jenn per avermi dato questa opportunità!!!

Cards gemelle per il 23 dicembre

Il 23 dicembre compiono gli anni sia mia mamma sia la mia amica Anna quindi ne approfitto e creo due cards molto simili sperimentando magari solo sui colori.

Ho finalmente utilizzato questo carinissimo timbro digitale firmato Glimps stampato su carta acquerello con una ink jet :ho scoperto  che bisogna lasciare asciugare  l’inchiostro anche un giorno per evitare che sbavi durante la colorazione con le matite acquerellabili…(almeno con la mia stampante)

 

Lo sfondo l’ho realizzato con gli Oxide e qualche spruzzo di gesso…

 

Le colline e il sentiment sono  de La Coppia Creativa, idem la fustella che ho utilizzato per ritagliare i componenti della card ( Rettangoli Cuciti )

Qualche strass e il gioco è fatto!

 

Partecipo

-alla Galleria del mese de La Coppia  Creativa

-al challenge di gennaio di Scrapbooking Italia

 

 

ENJOY LIFE

Eccomi per la prima volta con un LO con una foto solo mia

Enjoy life

Faccio fatica a trovare foto mie decenti, anzi non mi piaccio proprio mai…ma qui, appena uscita dalla parrucchiera con queste punte rosse rosse, ispirandomi ai selfie di Cristina Sales, dal basso verso l’alto, e soprattutto sovrapponendo  un filtrino vintage, il risultato mi è sembrato simpatico. Così ho deciso di  utilizzare questa per un LO dedicato a me stessa dai colori invernali.

Enjoy life : perché vale sempre la pena!

In questo periodo mi cade sempre la mano sulla carta effetto legno (questa di Modascrap); ma anche le patterned non mancano mai (queste di Pink Paislee di un pad-Cedar Lane- che ho utilizzato anche qui).

Al solito ho creato uno sfondo con gesso,  Oxide e un timbro, ancora Au Naturel di Florileges come in questo LO

Per le decorazioni ho utilizzato altri due fiori Florileges (questo a destra e questo a sinistra) colorati con le matite acquerellabili,  i rametti presi da Cinq Feuillage e le etichette di Sept Etiquettes Ecole.

Il titolo e’ embossato a caldo e fustellato dalla combo Enjoy, sempre FD mentre “life” è in gomma crepla di Tonic.

Il risultato è fooorse un pò troppo pomposo, almeno le mie intenzioni iniziali erano ben diverse…ma alla fine nel complesso mi sembra armonioso.

Con questo LO partecipo alla Sfida#1 di Hobby Embo (paletta da seguire: legno, rosa, azzurro e marrone)
e al Challenge #47 di Challenge Yourself (use spray and inks)

Layout d’autunno

Eccomi con un Layout dai colori autunnali

 

My amazing girl

Ho usato un bazzil crema e una patterned effetto legno di Swirlcards (serie Toscane) che avevo utilizzato anche qui  per la base della pagina.
Per lo sfondo ho usato gesso e Oxide prima, poi un timbro Florileges (Au Naturel) timbrato sempre con gli Oxide.

 


Per le foglie ho utilizzato un altro timbro Florileges della nuova collezione invernale (Cinq Feuillages) e l’ho colorato ancora una volta con gli Oxide usati come acquerelli; alcune timbrate sono state embossate a caldo con polvere oro.

 

Feuillage

Il Layering l’ho ottenuto sovrapponendo cartoncino, vellum, tags con patterned e biadesivo spessorato ovviamente!

Layering

Ho inserito infine anche qualche etichetta colorata ritagliata da un altro timbro sempre Florileges (Sept Etiquettes Ecole)

 

Il titolo è fustellato in gomma crepla con un alfabeto di Tonic e la scritta “Amazing” è di Echo Park.

 

 

 

Un particolare sul lato opposto ( sentiment sempre di una Combo di Florileges…)

Le basi delle mie pagine sono quasi sempre 29×29 cm cosicchè posso incollarle su una base 30×30 per dare sostegno al tutto e per creare una cornice che rifinisce il Lo in modo armonico.

L’effetto finale  mi piace tantissimo, forse perchè ci metto talmente tanto a fare una pagina che mi ci affeziono proprio!!

Con questo progetto partecipo a
Dream Inspiration #11.17 di ScrapDreams (3D)
-Challenge di Novembre di Scrappiamo Insieme (Vellum)
-Challenge di Novembre di Storie di Timbri, Carta e… (Anything goes)
-Challenge di Novembre sul Blog ASI (Il Profumo del mosto selvatico)
-Challenge di Novembre di Scrapbooking Italia (Mood Board)
-ScrapWordChallenge #3 di Scrapper della Notte (Stamps Cherish Ragazza Autumn Patterned)
-Challenge di Novembre #49 di Sognando Scrap (Sapori e colori d’autunno)

-Gioco Autunno de La Magnolia

 

Segnalibri per cominciare

Segnalibri per cominciare ad utillizzare questi meravigliosi timbri che ho scovato ad Abilmente

Ho trovato questi timbri di Stamping Bella disegnati da Danielle Donaldson allo stand di Piccole Passioni: purtroppo ero alla fine del giro e avevo gia’ combinato parecchi danni (economici intendo…) per cui ne ho preso solo un set, ma li avrei presi tutti! In realta’ si tratta di una serie di coppie di bamboline – che io vedo come madre e figlia ma possono essere anche altro- e ognuna e’ accompagnata da una storia e un significato.

Ho voluto subito provarle e utilizzarle per delle tag/segnalibri e per una card in occasione dell’ispirazione di Novembre per Storie di timbri, carta e… di cui sono Guest Designer dopo aver vinto il Challenge di Settembre con questa pagina:sono troppo felice che questo LO sia piaciuto!!!

Le ho colorate con le matite acquerellabili e ho decorato con spruzzi di Paint Oro o Distress Oxide e con timbrate di sfondo.

Mi sono un po’fissata con questi colori…
Ed ecco la card

Cosa ne pensate? Io dico che a Bologna ne prendero’ ancora…😉

Never ending card d’autunno

In occasione di uno swap autunnale ho realizzato questa never ending card

Pagina 1

che si apre cosi’

Pagina 2

poi cosi’

Pagina 3

e infine cosi’

Pagina 4

Chiusa

e la busta

La busta

Ho partecipato ad uno swap proposto dal Gruppo FB Cardmaking Italia, così ho conosciuto Arianna e abbiamo deciso di realizzare una Never Ending Card: io ho seguito un tutorial su Splitcoaststampers . La realizzazione non è difficile, il più è capire come aprire la card una volta montata..

Ho usato dei timbri di Dreamerland Crafts colorati con le matite acquerellabili e delle carte di Pink Paislee (Cedar Lane) che facevano parte del mio kit per Crea il tuo kit con Angela e Giorgia

I sentiments sono timbri di Modascrap e de Il negozio della mamma di Cle.

Qualche particolare

Qualche fogliolina fustellata e colorata con gli Oxide e qualche Strass per decorare…in questo tipo ci card non si possono mettere troppi spessori sennò non scorre bene…

Io mi sono divertita un sacco a realizzarla, spero sia piaciuta ad Arianna!